Team Building e Gestione gruppi di lavoro

team-building-1

Team Building e Gestione gruppi di lavoro

Il team è un sistema: mobilita e organizza tutte le risorse per raggiungere specifici obiettivi, raggiungere risultati migliori e moltiplicare le potenzialità individuali che lo compongono.

Oggi l’efficienza di un team, in qualsiasi area si debba costruirlo, formarlo o gestirlo, si fonda su principi notevolmente diversi dal passato.

Se un tempo le sue caratteristiche peculiari erano l’organizzazione gerarchica e piramidale, la presenza di una leadership autoritaria, la creazione di una forza lavoro omogenea, la stabilità, la sicurezza e la lealtà verso la società, oggi tutti questi valori sono profondamente cambiati all’interno di qualsiasi associazione/azienda/organizzazione/comunità sociale abbia a che fare con un team di persone.

I nuovi valori di un team efficiente, oggi sono:

  • Organizzazione orizzontale
  • Responsabilità condivisa
  • Forza lavoro eterogena e attenta alle differenze/talenti individuali
  • Dinamicità
  • Incertezza sul futuro
  • Lealtà a se stessi e alla professione

Tale profonda trasformazione ha fatto emergere nuove necessità e una maggior attenzione in merito al reclutamento delle risorse umane, al modo di integrarle tra loro, alle tecniche per formarle, motivarle, gestire le crisi e le dinamiche emotive-conflittuali di gruppo e individuali e, soprattutto, mantenere i risultati ottenuti dopo tanto lavoro.

Quali sono gli interventi efficaci per far funzionare un team?

  • Valorizzare le relazioni
  • Potenziare le diversità
  • Saper delegare e responsabilizzare
  • Doti di problem solving
  • Integrare le risorse umane
  • Creare un clima positivo
  • Proporre obiettivi e metodi chiari e condivisi
  • Comunicare in modo sintonico ed efficace
  • Definire e rispettare regole, ruoli e procedure
  • Costruire collaborazione, fiducia, motivazione
  • Risolvere in modo costruttivo i conflitti

Quando è utile chiedere un intervento di team building?

  • QUANDO L’ORGANIZZAZIONE HA OBIETTIVI FORMATIVI

Vengono creati seminari, momenti di discussioni, presentazioni, workshop, giochi di ruolo, filmati, case-history, business game, allo scopo di illustrare nuove procedure operative, regole, cambiamenti aziendali interni che fanno parte della vita condivisa dal gruppo. Vivere in prima persona le situazioni specifiche oggetto di formazione facilita la trasformazione dell’esperienza in apprendimento e il cambiamento del comportamento con un impatto sulla memoria a lungo termine, e incentiva ad assimilarle e applicarle più facilmente nella vita reale di tutti i giorni. In questo caso l’obiettivo è creare nei partecipanti la consapevolezza e l’accettazione dell’avvenuto cambiamento.

  • QUANDO L’ORGANIZZAZIONE HA OBIETTIVI LUDICI

Vengono create attività flessibili e articolate in campo sportivo, culinario, artistico, teatrale, del benessere ecc.  allo scopo di far divertire il gruppo e di creare un senso di identità individuale e nello stesso tempo di appartenenza a un team. In questo caso l’obiettivo è l’esperienza in sé.

Gli interventi di team building possono essere effettuati in location chiuse (aula) o all’aperto e si dividono in tre fasi: 1) analisi dettagliata dei bisogni; 2) fase “esperenziale” in quanto fa vivere in prima persona ai partecipanti le esperienze sollecitate dallo scambio e il contatto con gli altri; 3) fase di feed-back per l’assimilazione e il mantenimento dei risultati (con un recall a distanza di tempo).

Clicca sul nostro Programma BodyMind e scarica la Scheda Corso BodyMind aziendale